Cos'è

Il Consiglio d’Istituto è l’organo che gestisce la scuola sotto l’aspetto organizzativo generale svolgendo fondamentali funzioni deliberative o di amministrazione attiva e consultiva.

Il Consiglio d’Istituto, per le scuole con più di 500 alunni, è formato da: 8 docenti, 8 genitori, 2 personale A.T. A.

II Consiglio d’Istituto è presieduto da uno dei membri, eletto a maggioranza assoluta dei suoi componenti, tra i rappresentanti dei genitori degli alunni. Qualora non si raggiunga detta maggioranza nella prima votazione, il presidente è eletto a maggioranza relativa dei votanti. Può essere eletto anche un vice presidente.

A seguito delle modifiche introdotte dalla Legge 107/2015 e ai sensi dell’art. 10 del Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297 (e successive modificazioni) il Consiglio d’istituto:

  • approva il P.T.O.F. (Piano Triennale dell’Offerta Formativa);
  • delibera il Programma annuale, il bilancio preventivo e il conto consuntivo per quanto concerne il funzionamento amministrativo e didattico del circolo o dell’istituto
  • fatte salve le competenze del Collegio dei docenti e dei Consigli di intersezione, di interclasse, e di classe, ha potere deliberante, su proposta della giunta esecutiva, nelle seguenti materie:
    • adozione del regolamento interno dell’istituto
    • acquisto, rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico-scientifiche e dei sussidi didattici, compresi quelli audio-televisivi e le dotazioni librarie, e acquisto dei materiali di consumo occorrenti per le esercitazioni;
    • adattamento del calendario scolastico alle specifiche esigenze ambientali
    • criteri generali per la programmazione educativa;
    • criteri per la programmazione e l’attuazione delle attività parascolastiche, interscolastiche, extrascolastiche, con particolare riguardo ai corsi di recupero e di sostegno, alle libere attività complementari, alle visite guidate e ai viaggi di istruzione;
    • promozione di contatti con altre scuole o istituti al fine di realizzare scambi di informazioni e di esperienze e di intraprendere eventuali iniziative di collaborazione;
    • partecipazione dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative di particolare interesse educativo;
    • forme e modalità per lo svolgimento di iniziative assistenziali che possono essere assunte dall’istituto.

 

A cosa serve

Questo servizio ti permette di essere aggiornato ufficialmente sulle delibere del Consiglio d'Istituto

Come si accede al servizio

Servizio online
Documenti